Proroga dei termini di versamento delle imposte per i soggetti cui si applicano i nuovi ISA (art. 12- quinquies) Viene disposta la proroga al 30 settembre 2019 dei termini per i versamenti delle imposte dirette, dell’Irap e dell’Iva, scadenti tra il 30 giugno e il 30 settembre 2019, per i soggetti nei confronti dei quali sono stati approvati gli indici sintetici di affidabilità fiscale (ISA) e che dichiarano ricavi o compensi di ammontare non superiore al limite stabilito, per ciascun indice, dal relativo decreto di approvazione del Ministro dell’economia e delle finanze. La proroga riguarda anche i soggetti che partecipano a società, associazioni e imprese ai sensi degli articoli 5, 115 e 116 (soggetti che applicano la tassazione per trasparenza) del testo unico delle imposte sui redditi, alle quali si applicano gli ISA.